Articoli con tag “Ingresso Libero

Terza serata – Sabato 25 aprile – “On the road” – Artisti di strada e Country Band

manifesto_on_the_road_artisti_strada_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

“On the road” – Artisti di strada e Country Band

Musica, giocoleria, magia con artisti fortemente “on the road”, per una giornata fuori dal comune!

Hell Spet Country Band

The One and Only Hellbilly FolkCore band in Italy

Country Punk & Folk. Share it and enjoy!

La “Hell Spet Country Band” nasce nell’inverno 2011 e si propone di fare un genere unico nel Paese: il country-punk.

Fondata per volontà di Federico Cantaboni (Rock ’n’ Sbock) e Niccolò Papini (One Man Banjo), alle fila si aggiungono poi Simone Grazioli, Mattia Bertolassi e Pietro Gozzini.

(altro…)


Seconda serata – NO D.A.SPO. FESTIVAL – Giuda

giuda_manifesto_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

Nata dalle ceneri dei Taxi, la rock band, con la sua musica, ha suscitato la curiosità e i riconoscimenti di testate di spessore internazionale.

La band ha firmato da poco un contratto discografico e di management con la Burning Heart, etichetta svedese che nel corso degli anni ‘90 e 2000 è stata il punto di riferimento per la produzione di gruppi garage punk quali The Hives, Refused, Turbonegro, Parkaway Drive e Millencolin.

Inoltre, ha riscosso recensioni entusiaste da parte di testate come il Guardian (“Bright, brilliant and clearly actually rather big of heart, Giuda are beyond a joke, in the best possible way”) e NME (“Giuda are the greatest’70s glam-rock band to have existed since… the 1970s. 8/10”).

Uno stile inconfondibile, caratterizzato da una spiccata passione per il calcio e con quell’idea di rock’n’roll semplice, diretto, viscerale, che mira a scaldare cuore e muscoli.

L’energia e l’alchimia che si trovano nella loro musica, fondata su influenze glam rock e punk anni ‘70 di matrice britannica, rendono questa band di Roma una delle realtà italiane più interessanti in circolazione.

I Giuda apriranno una delle serate dell’HellFest 2015 (Clisson – Francia), festival al quale parteciperanno gruppi come Scorpions, ZZ Top, Judas Priest, Alice Cooper, Motörhead, ecc.: http://www.hellfest.fr/fr/artistes/

Number 10: https://www.youtube.com/watch?v=28wL4Jvq2k4

II No D.A.SPO. Festival

Chi ci conosce sa che -da sempre- siamo in prima linea contro ogni forma di repressione; per questo, anche quest’anno, abbiamo deciso di dedicare una serata della nostra festa a un argomento di forte attualità: il D.A.SPO.

(altro…)


Inizia la Sedicesima Festa Biancoblù con Charlie Cinelli in: “Tutto folk!”

Stampa di fax a pagina intera

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

Charlie Cinelli in: “Tutto folk!”

La serata sarà dedicata al repertorio classico folk di Charlie Cinelli.

Comprende una selezione dai sei album:

Törölölö, Nòm e Cognòm, En casa en césa al bar, Siforàl, Merlin Magù e Ressàitol

Charlie Cinelli, chitarra e voce; Andrea Bettini, fisarmonica cromatica e cori; Roberto Giribardi precussioni, chitarra e basso. Per una serata di canzoni in lingua bresciana

La straordinaria capacità di dominare la scena, il talento indiscutibile, la conoscenza strumentale, la facilità melodica, la sapienza nell’accostare musica e parole; sa essere esilarante, ma anche poetico.

Chi racchiude tutto questo e molto altro? Charlie Cinelli.

(altro…)


Immagine

Sedicesima Festa Biancoblù: il programma delle serate

serate_sedicesima_festa_biancoblù_apr15


Sedicesima Festa Biancoblù: presentazione

manifesto_festa_sedicesima_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

Sedicesima Festa Biancoblù

“Perché Brescia è la mia città…”

Come ogni anno, giovedì 23 di aprile partirà la tradizionale Festa Biancoblù, giunta ormai alla sedicesima edizione (per la verità manca ancora qualche dettaglio, ma salvo catastrofi particolari, anche per questa volta dovremmo farcela).

Fra tutte quelle organizzate finora, di certo questa sarà la più complicata e, con ogni probabilità, anche la più discussa (noi, come a ogni edizione, speriamo -nonostante tutto- che sia anche la più partecipata).

(altro…)