Articoli con tag “Artisti di strada

Nona serata – Domenica 03 maggio – Piergiorgio Cinelli e la “Banda Cinèl”

piergiorgio_cinelli_locandina_apr15_sito

Piergiorgio Cinelli e la “Banda Cinèl”

Piergiorgio Cinelli accompagnato dalla Banda Cinèl

“Cocài, Oflaga e Pifiù”, un viaggio bresciano attraverso tre paesi “simbolo” per il mio percorso musicale, arrivato per il momento a “Pifiù” con il mio nuovo e nono cd: “Cidì Nof”.

Oltre a me alla voce e chitarra ci sono: Michele Poncio Belleri alla chitarra, Jimmy Sirani alla batteria e Nicola Zanardelli al basso.


Ottava serata – Sabato 02 maggio – Rock’n’Roll Kamikazes

rnr_kamikazes_manifesto_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

Rock’n’Roll Kamikazes

Il progetto nasce nel 2011: Andy MacFarlane, conosciuto per le sue precedenti imprese alla testa dei pazzeschi SPAMABILLY BORGHETTI (pura follia pornobilly, un vero culto degli anni novanta) e soprattutto dei celebratissimi THE HORMONAUTS con i quali ha lasciato un segno indelebile negli anni zero, incidendo sei dischi e portando la musica del diavolo in radio, televisione e sui palchi dei più importanti locali e festival italiani e internazionali, insieme a Peppe de Gregoriis (storico batterista che con il suo groove ha accompagnato band come Little Victor and the Boomers, Alessandro Cicognani e altri bluesman italiani, oltre ad avere dato vita a progetti come le Cozze amare, originale ed estroversa folk/punk band di stampo abruzzese), decide di far capire che bisogna ripartire da dove è nato il tutto, dal Blues appunto.

(altro…)


Settima serata – Venerdì Primo maggio – Dellino Farmer & Daniele Gozzetti… Sciò!

gozzetti_dellino_locandina_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

DELLINO FARMER & DANIELE GOZZETTI… SCIÒ!

Due concerti, due dischi nuovi, una serata speciale.

Il rapper bresciano Dellino Farmer, accompagnato dal chitarrista Michele “Poncio” Belleri, presenterà le nuove canzoni contenute in “BioRap”.

Daniele Gozzetti & band invece suonerà “IN BALIA DI FORZE OSCURE”, il nuovo CD uscito insieme al fumetto “A Milano”


Sesta serata – Giovedì 30 aprile – Terence Hill Funk Implosion + Dj Peddy

serata_funky_manifesto_terence_hill_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

Terence Hill Funk Implosion + DJ Peddy

I “Terence Hill Funk Implosion” sono una “funk band” di cinque elementi che, su impulso di Rocco Bortoletto, nasce nel 2011 per l’esplorazione del funk anni ’70, la musica del profondo Sud degli States (da Memphis a New Orleans); musica che compare sulla scena alla fine degli anni ‘60 e la domina per tutti gli anni ‘70.

Il repertorio spazia da Maceo Parker a The Meters, da Rufus Thomas a Crusaders, da Soul Searchers a Average White Band, da James Brown a Sly and the Family Stone….

La band si esibisce con la nuova formazione che vede Kevin Magliolo alle voci e alla chitarra.

(altro…)


Terza serata – Sabato 25 aprile – “On the road” – Artisti di strada e Country Band

manifesto_on_the_road_artisti_strada_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

“On the road” – Artisti di strada e Country Band

Musica, giocoleria, magia con artisti fortemente “on the road”, per una giornata fuori dal comune!

Hell Spet Country Band

The One and Only Hellbilly FolkCore band in Italy

Country Punk & Folk. Share it and enjoy!

La “Hell Spet Country Band” nasce nell’inverno 2011 e si propone di fare un genere unico nel Paese: il country-punk.

Fondata per volontà di Federico Cantaboni (Rock ’n’ Sbock) e Niccolò Papini (One Man Banjo), alle fila si aggiungono poi Simone Grazioli, Mattia Bertolassi e Pietro Gozzini.

(altro…)


Immagine

Sedicesima Festa Biancoblù: il programma delle serate

serate_sedicesima_festa_biancoblù_apr15


Sedicesima Festa Biancoblù: presentazione

manifesto_festa_sedicesima_apr15_sito

Scarica la presentazione della “Sedicesima Festa Biancoblù” nel formato PDF

Scarica il programma della Sedicesima Festa Biancoblù

Sedicesima Festa Biancoblù

“Perché Brescia è la mia città…”

Come ogni anno, giovedì 23 di aprile partirà la tradizionale Festa Biancoblù, giunta ormai alla sedicesima edizione (per la verità manca ancora qualche dettaglio, ma salvo catastrofi particolari, anche per questa volta dovremmo farcela).

Fra tutte quelle organizzate finora, di certo questa sarà la più complicata e, con ogni probabilità, anche la più discussa (noi, come a ogni edizione, speriamo -nonostante tutto- che sia anche la più partecipata).

(altro…)


On the road – Artisti di strada e One Man Bands – Primo maggio 2014

manifesto_on_the_road_artisti_strada_apr14_sito

On the road – Artisti di strada e One Man Bands

Musica, giocoleria, magia con artisti fortemente “on the road”, per una giornata fuori dal comune!

ONE MAN BIECO BAND – Wild country, banjo e grancassa

Elli de Mon – Elli de Mon onegirlband è chitarra resofonica, grancassa, sonagli, voce e ampli saturato.

L’anima folk dei Le-li, progetto con cui la vicentina ha girato nel recente passato Italia ed Europa, ritorna alle origini: l’amore per il rock and roll e il blues.

Attingendo a piene mani dalla tradizione sciamanica dei lontani incantatori Bessie Smith, Fred McDowell e Son House, Elli dà sfogo a quella parte di lei che già l’aveva portata, con la band degli Almandino Quite Deluxe, a dividere il palco con personaggi come Bob Log III, membri degli Oblivians, Ex Models, Motorama, The Hospitals.

Un blues nuovo, fatto di slide selvaggi e contaminato da influenze punk, che ritroviamo nel 7” registrato all’Outside Inside Studio di Montebelluna (TV) da Nene Baratto (Movie Star Junkies) e all’Hot Farm Studio di Mussolente (VI) da Skatz.

A queste registrazioni ha partecipato anche l’amico Phill Reynolds (Miss Chain and the Broken Heels) con il suo banjo.

Diego Dead Man Potron – L’incarnazione della one man band più riot, un uomo solo al comando che ha calcato una quantità infinita di palchi, dalla Sicilia a New Orleans.

Diego Dead Man Potron viaggia da solo con la sua strumentazione (cassa, rullante e charleston a pedali, slide guitar, cigar box) per presentare il suo nuovo album, Electro Voodoo, uscito ad inizio ottobre, dove sporca la sua vena blues più classica con lo stoner.

Classica One Man Band di campagna (cassa, rullante e charleston a pedali o “footstomps”, slide guitar, cigar box e voce), propone un repertorio prevalentemente fatto di spiritual tradizionali (fine ‘800) e canti afroamericani rurali in chiave trash blues… una miscela di blues (quello dei portici col pavimento sconnesso, delle sedie a dondolo e dei reverendi che vaneggiano dell’apocalisse) e di rock che si spinge quasi a lambire una sorta di psichedelia primordiale.

O.m.b. dal 2006 ha suonato davanti a del pubblico poco meno di 400 volte, dalla Puglia più profonda al porto di Amburgo, sudando, sputando e sanguinando sempre, come se fosse l’ultima esibizione.

http://www.godzillamarket.it/newschool/diego-deadman-potron/

I Decanter – Musica tradizionale bresciana secondo il motto: “prima di tutto gli Amici!”