Articoli con tag “Lettera aperta

Lettera aperta alla politica bresciana: “Salviamo la nostra storia!”

Scarica qui il comunicato “Salviamo la nostra storia!” nel formato PDF

Visualizza qui le foto di “Brescia 1911 vs Udinese – Campionato 2019/2020”

Salviamo la nostra storia!

Lettera aperta alla politica bresciana

Ieri, per la prima volta nella nostra storia siamo entrati in Curva Sud, e senza tessera del tifoso.

Di certo è stata una grande soddisfazione, e per noi una grande vittoria, non solo simbolica.

Oltretutto, abbiamo potuto condividere il settore con centinaia di bambini, per l’occasione “ospiti” del Brescia FC.

Unica nota stonata della giornata, oltre alla vittoria sfumata sul più bello, l’insufficienza dei giocatori che non hanno degnato di uno sguardo i bambini assiepati in Curva Sud, bambini ai quali erano stati promessi un saluto finale da parte della squadra e -addirittura- il lancio delle magliette indossate dai nostri “eroi”.

Purtroppo, come avviene sempre dalle nostre parti, nulla di tutto questo è avvenuto, e gli steward hanno faticato non poco a convincere i bambini che non avrebbero visto né uno, né l’altro (mentre scriviamo, sembra che qualche bambino si aggiri ancora per le strade di Mompiano in cerca di un “riscontro”).

(altro…)


Roma vs Brescia 1911 – Campionato 2019/2020: le prime foto

Visualizza le foto di “Roma vs Brescia 1911 – Campionato 2019/2020”

Scarica qui il comunicato “(Non) tutto è perduto” nel formato PDF


Lettera aperta a Cellino: “(Non) tutto è perduto”

Scarica qui il comunicato “(Non) tutto è perduto” nel formato PDF

(Non) tutto è perduto!?

Caro presidente,

Le scriviamo a pochi mesi dall’inizio di un campionato che -sulla carta- avrebbe dovuto essere uno dei più importanti, entusiasmanti e partecipati (almeno per noi).

Lo facciamo in maniera civile, pacata, e -ci auguriamo- costruttiva; questo nonostante la pesante sconfitta e lo spettacolo offerto oggi dalla squadra.

Le scriviamo perché a Brescia si respira già aria di ultima spiaggia.

Sempre più tifosi sono infatti delusi dalla classifica, dai risultati (in particolar modo per come sono arrivate le ultime sconfitte), e soprattutto dall’inaspettato cambio di panchina.

Sia chiaro: nessuno contesta Grosso, che probabilmente è una bravissima persona, un professionista estremo e con le palle (lo ha dimostrato pochi giorni fa allontanando la “star” del momento, e questo nonostante la difficile situazione), e un ottimo allenatore (in ogni caso non saremo certo noi a giudicarlo, nemmeno se la situazione dovesse precipitare ulteriormente).

Tuttavia, se molti tifosi si sono già arresi, un motivo c’è, e non è da ricercare solamente nelle ultime pesanti sconfitte.

L’idea comune infatti è che questa squadra era, è e sarà sempre la squadra di Eugenio Corini, che forse ha fatto qualche errore quest’anno, ma di certo non quanti ne hanno fatti altri, soprattutto in società (se vuole Le possiamo fare un lungo elenco, a cominciare dal fatto che avete messo l’Atalanta in fascia alta!!!).    (altro…)


Galleria

Roma vs Brescia 1911 – Campionato 2019/2020: le foto