Brescia 1911 vs Avellino 2014/2015: il resoconto

articolo_infront_fatto_quotidiano29_05_15

Visualizza le prime foto di “Brescia 1911 vs Avellino” 2014/2015 (per le foto dal campo si ringrazia Francesco Caltagirone)

Scarica il comunicato sulla censura degli striscioni nel formato PDF

Visualizza il servizio di “Brescia 1911 vs Avellino” 2014/2015 realizzato da Dodicesimo in Campo

Brescia 1911 vs Avellino 2014/15 – Resoconto

Voglio vivere così… – Alla fine di questa disastrosa stagione calcistica, avremmo potuto iniziare con uno scontatissimo: “Ormai Ci siamo”.

Nonostante gli sforzi e gli scongiuri, infatti, siamo retrocessi amaramente e con largo anticipo.

Sul campo, sì, ma anche -e soprattutto- a causa dell’ultimo, pesante fardello, retaggio della famiglia C. (sei punti di penalizzazione non sono niente male, alla faccia di chi vorrebbe rivalutare questi personaggi incapaci, arroganti e pure infami), una casta fino a ieri venerata e… inviolata.

Certo, qualcuno spera ancora in un provvidenziale ripescaggio (magari a discapito di qualche altra società/tifoseria), reclamando -presunti- diritti acquisiti negli anni e portando esempi non certo… esemplari.

La realtà però è una sola: la società nuova/vecchia ha fallito miseramente, e il futuro appare sempre più cupo, a prescindere dalla categoria.

Avanti Brescia, a prescindere!

P.S. A differenza di qualche giornalista, noi non riusciamo a tifare per un’altra squadra diversa dal Brescia, ad esempio per il Modena (la società, impegnata nei Play Out, è una pericolosa concorrente in caso di ripescaggio). Purtroppo, non riusciamo nemmeno ad auspicarci il fallimento di qualche altra società, ad esempio il Parma. Se però, per qualsiasi ragione, alla fine dovessimo essere comunque ripescati, ci auguriamo: che la società abbia le palle e le capacità di allestire una squadra competitiva; che la stampa tutta faccia finalmente un servizio pubblico e imparziale d’informazione, non di propaganda; che tutti abbiano la “sensibilità” di non festeggiare.

In-front a noi vogliamo solo il sole! – Mentre ci prepariamo a un’altra lunga estate all’insegna di “chiacchiere e distintivo” (proprio come quella precedente), all’immagine della nostra splendida città si affianca sempre più insistentemente quella di Infront, la multinazionale che ha messo le mani sul calcio italiano (Nazionale compresa) e cerca di controllarne ogni suo respiro.

Perfino la Gazzetta dello Sport, parternship di Infront, ha già denunciato certe presunte ingerenze di Infront Italia su società di serie A e serie B, attribuendo la regia occulta di tali operazioni nientepopodimeno che all’immarcescibile Galliani e all’incorruttibile Lotito, messaggeri integerrimi del calcio nostrano e dei suoi valori più sacri.

Per la verità, sono diversi gli articoli (apparsi su vari quotidiani nazionali) dedicati a questo colosso schiacciasassi, e nessuno di essi può ritenersi incoraggiante (leggere per credere).

Naturalmente, nonostante ci riguardino direttamente, a Brescia certe notizie sono passate senza evidenti scossoni.

Del resto, c’è una nuova società da corteggiare e un ripescaggio da… inseguire.

Francamente, non sappiamo dire cosa sia più inquietante, se l’indifferenza generale (soprattutto dei nostri quotidiani locali) o il silenzio del Brescia Calcio (a dispetto della tanto decantata trasparenza!).

Rimane solo l’imbarazzo di quei tifosi (nemmeno tanti, parrebbe) che amano a tal punto la Leonessa da tentare in ogni modo di preservarla da pericoli, tentazioni e nuovi “magnati” senza alcuno scrupolo.

Avanti Ultras!

Censura e “censurini” – Parte seconda – Cominciavamo a preoccuparci. Da un po’ di tempo a questa parte non erano più stati censurati gli striscioni “estemporanei” che proponiamo di partita in partita, ovviamente senza alcuna richiesta di autorizzazione.

Tuttavia, il lupo perde il pelo ma non il vizio, per questo ci aspettavamo prima o poi un’altra dimostrazione di forza da parte dei nostri amati “censurini”.

E quale migliore occasione per far pesare il proprio potere se non quella che riguardava l’ultima partita della stagione?

Di questo però ne abbiamo già parlato ampiamente (è possibile leggere il comunicato precedente sul nostro sito).

Non ci resta che aspettare e vedere quale atteggiamento sarà riservato al nostro gruppo nel prossimo campionato.

A. U. & D. M.

 Ultras Brescia 1911 Ex-Curva Nord

Brescia 29/05/2015

Annunci

Lascia un Commento qui sotto (devi essere registrato!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...