“Pogue Mahone” – Primo Irish Folk Festival – Lunedì 29 aprile 2013 – Festa Biancoblu’

manifesto_FB_irish_folk_apr13

Pagina evento FB: https://www.facebook.com/events/157952567705597/

Un valido motivo per non odiare i lunedì:

“Pogue Mahone” – Primo Irish Folk Festival

“No Irish, no party!”

StrawDaze

Dopo due anni di attività come cover band, nel 2011 gli StrawDaze muovono i primi passi verso la produzione propria marchiata folk-punk. Chitarre elettriche, basso, batteria, banjo e flauto danno vita a un sound unico e coinvolgente.

La band si fa strada suonando per locali e festival, facendo ballare e saltare la ciurma di ascoltatori.

Il 31 marzo 2012 esce “Senza Rotta”, il primo EP autoprodotto degli StrawDaze. Un nuovo punto di partenza per un gruppo che ha già avuto l’occasione di partecipare a grandi festival (Gods Of Folk, Irlanda In Festa, Brintaal Celtic Folk) e suonare a fianco d’importanti band del panorama folk-rock internazionale (Flatfoot 56, Folkstone).

Tramite un sondaggio online, “Senza Rotta” è eletto disco mantovano dell’anno 2012.

strawdaze@gmail.com

 Lennon Kelly

I Lennon Kelly sono autori di un Folk Punk di matrice Irlandese di ottima fattura.
Una band giovanissima con idee già chiare su ciò che vuole comunicare, su come lottare e resistere…

I Lennon Kelly ricercano il vero e vogliono far sentire la propria voce senza censure e mezze misure; amano la propria terra e sono legatissimi alle proprie radici, quindi si esprimono con delle sonorità popolari, vere, sincere!

Una band convinta, determinata e vera fino al midollo!

Lennon Kelly è un progetto derivante da tante influenze diversificate: la tradizione popolare mescolata al rock’n’roll, la vena punk rock unita alle sonorità irlandesi di violino e banjo.

Sette componenti, sette fratelli che vanno a creare un’alchimia di suoni e stile originale, molto piacevole durante il live.

Band nata nel 2011, i Lennon Kelly escono nel dicembre 2012 col loro primo lavoro in studio: un EP, dal titolo omonimo, di sei tracce cantate interamente in italiano. Testi di protesta come “a ruota libera” e “voglio il nome”, nei quali si preme sulla gestione errata di politica e dei media; pezzi nostalgici come “l’Altalena”, canzone che narra la storia di un vecchio saggio alla ricerca della propria dimensione mentale negli ultimi periodi di una vita vissuta tra lotta e resistenza; infine testi che rispecchiano la situazione personale dell’individuo, una sorta di lotta interiore, una necessità di emergere come persona (“sette nodi” e “venti3”).

Un intreccio di pensieri che solo a uno stadio secondario diventano sonorità e ballate; la continua ricerca del vero e la continua necessità di affermare la propria voce e il proprio dissenso, per chi non accetta, in questa società, un ruolo da comparsa.

La formazione della band è composta da tre cugini di primo grado, due fratelli e due amici di vecchia data; un collettivo quindi cresciuto praticamente insieme, che fa dell’affiatamento la prerogativa.

L’età media dei componenti è di nemmeno 24 anni; il margine di crescita musicale e professionale rimane perciò molto alto.

E quello di crescere è proprio l’obiettivo dei Lennon Kelly, con costanza e mantenendo sempre gli occhi e le orecchie ben saldi ai temi sociali.

Amanti della buona tavola e delle serate intrise di ruralità tra le osterie e le cantine della Romagna, legati visceralmente alla terra nativa e alle tradizioni che rievocano avi e folclori, cercano sempre di mettere nelle loro sonorità un segnale chiaro delle proprie radici.

Dalla loro nascita posso contare già un ammontare di live non indifferenti in rapporto al tempo di attività: due presenze come ospiti a RadioItalia, la vittoria di un contest “Tana Liberi Tutti”, la presenza nella Indiebox compilation vol.7.

http://www.lennonkelly.com/

Annunci

Lascia un Commento qui sotto (devi essere registrato!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...