Voucher elettronico a cento euro

Scarica il comunicato in formato PDF

Voucher elettronico a cento euro: nessuna propaganda, ma un diritto per tutti

Come già tutti sapranno, anche a Brescia da qualche giorno c’è la possibilità di comprare il voucher elettronico, un vero e proprio abbonamento slegato dalla famigerata tessera del tifoso.

Questa valida alternativa (la scelta era fra: 1- tesserarsi/abbonarsi; 2- spendere anche per questo campionato almeno trecento euro; 3- non andare allo stadio) si può considerare a pieno titolo una grande conquista degli Ultras italiani non tesserati (e dei loro avvocati!) che, con coraggio, caparbietà ed enormi sacrifici -non solo economici- si sono battuti contro il sistema, sbugiardando di fatto la propaganda pro-tessera, smontando pezzo per pezzo il castello di carta costruito dall’ex Ministro Maroni (e difeso dai suoi lacchè), proponendo soluzioni di certo migliori.

Oltretutto, a questo punto della storia non è così importante quanti voucher saranno fatti a Brescia, ma diventa fondamentale il fatto che tutti lo possano fare senza discriminazione alcuna.

Chiaramente, il voucher è solo un primo passo verso quella libertà di tifare che dovrebbe essere un diritto di tutti, non un privilegio per pochi.

E non possiamo certo cantare vittoria fino a quando: la tessera avrà una certa valenza; le trasferte saranno vietate o -peggio ancora- una concessione; le coreografie e gli striscioni necessiteranno di autorizzazioni; l’articolo 9 continuerà a minacciare la libertà di ogni tifoso/cittadino italiano; ecc.

Inoltre, sappiamo benissimo che per vincere la guerra bisogna combattere tutte le battaglie, e questo è proprio quello che abbiamo intenzione di fare fino alla fine.

Nel frattempo, abbiamo deciso di agevolare -nel limite del possibile- tutti quei tifosi che decideranno liberamente di fare il voucher con noi (senza per questo fare spot pro-voucher o lanciare appelli verso una fidelizzazione che deve essere e rimanere secondo coscienza e di carattere individuale).

Infatti, siamo pronti ad anticipare trenta euro di tasca nostra per far sì che chiunque decida di comprare il voucher non sia scoraggiato -fin da subito- dal costo dello stesso, pari a centotrenta euro (per la cronaca, se al prezzo del voucher si aggiunge il costo del biglietto di Brescia vs Juve Stabia, partita non compresa dal voucher summenzionato, si può vedere in tutta chiarezza che il voucher costa esattamente il doppio dell’abbonamento abbinato alla tessera del tifoso).

Per intenderci, da noi basteranno cento euro per comprare il voucher elettronico. I trenta euro mancanti saranno dilazionati lungo un periodo che va da ottobre a dicembre, secondo le possibilità di ognuno.

Chiunque decidesse di fare il voucher con noi lo potrà fare da domani (sabato 07/09/2012) dalle ore 15 alle 17 presso l’ex Bar Albo in Via Inganni 10 a Brescia.

Info: 338-3685525 (Diego)

Ultras Brescia 1911 Ex-Curva Nord

Brescia 07/09/2012

Annunci

Lascia un Commento qui sotto (devi essere registrato!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...