A proposito di tessera…

Come diciamo fin dall’inizio – e come sempre più persone riconoscono, la tessera del tifoso è uno strumento iniquo e discriminatorio, utilizzato a fini commerciali e di controllo, applicato in maniera equivoca, discrezionale (addirittura con differenti modalità anche all’interno della stessa tifoseria, e Brescia non fa eccezione) e attraverso l’arma del ricatto. 
Avendo sempre cercato di contrastare quei fenomeni tendenti all’annichilimento della persona e alla “massificazione” generale, quella di non tesserarci è stata la scelta più logica e sentita.
Al di là delle belle parole spese e dalle diverse soluzioni propinate da tanti in questi anni, la cosa migliore da fare per vincere la tessera del tifoso ci è sembrata proprio quella di rifiutarla in toto, diffondendo al contempo le verità relative ad essa con una controinformazione capillare e con delle iniziative trasversali.
Naturalmente, questo non vuole essere un giudizio morale e definitivo, ma piuttosto una base di riflessione sulla quale confrontarci (anche con chi la tessera l’ha fatta).
Inoltre, non vogliamo insegnare niente a nessuno, ma siamo pure stanchi di sentire “sermoni” sul valore della Maglia, sulla fede incrollabile, sull’impossibilità di restare lontano dalla propria squadra del cuore, bla, bla, bla…
In questo senso crediamo di avere dimostrato ampiamente coi fatti – e non solo a parole – l’attaccamento ai colori sociali (il bianco, il blu e l’arancio, per chi lo avesse scordato) e il senso di appartenenza relativo alla nostra storia, alla nostra Maglia, alla nostra terra.
Oltretutto, i nostri pensieri e scelte stanno trovando diversi riscontri, anche istituzionali, se è vero che dopo la “dipartita” di Maroni (unico vere artefice della tessera, sebbene mosso e sostenuto dagli interessi di molti politici, banchieri, presidenti, direttori di giornale, ecc.) si stanno facendo diversi e decisivi passi indietro.
La nostra speranza, quasi certezza ormai, è che la tessera diventi quantomeno facoltativa.
Nel frattempo, continueremo per la nostra strada, ovunque ci conduca, convinti che sia la sola a preservare la nostra anima Ultras.
In ogni caso, buona trasferta a tutti…

Ultras Brescia 1911 Ex-Curva Nord

Brescia 23/02/2012

 
Annunci

Lascia un Commento qui sotto (devi essere registrato!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...