Articoli con tag “Campionato 2018/2019

Brescia 1911 vs Livorno – Campionato 2018/2019: le prime foto

Visualizza le foto di “Brescia 1911 vs Livorno – Campionato 2018/2019” (ringraziamo Roberto Pitozzi per le foto dal campo)

Annunci

Comunicato: “Trasferta di Venezia vietata (oppure no?)”

Scarica il comunicato “Trasferta di Venezia vietata (oppure no?)” nel formato PDF

Una trasferta che -evidentemente- non s’ha da fare…

Esattamente una settimana fa stavamo iniziando il secondo pullman per la trasferta di Venezia.

Non avevamo ancora chiamato l’agenzia per raddoppiare i mezzi, che ci arriva però la notizia del divieto di trasferta. E questo, come sempre, senza alcuna motivazione e senza che nessuno di noi potesse risalire all’antefatto che ha generato l’ennesimo abuso (per questo, non per altro, ci piacerebbe avere uno SLO preparato e operativo con cui confrontarci in situazioni analoghe, come del resto fanno tutti i tifosi italiani; purtroppo, però, come sapete tutti, a Brescia questa figura è diventata ormai… leggendaria, nel senso di favolosa, immaginaria, inesistente).

Naturalmente la prendiamo con… filosofia.

Siamo ormai abituati (non ancora assuefatti, ma abituati sì) a questo genere di trattamento, sebbene si fatichi sempre e comunque ad accettarlo.

(altro…)


Brescia 1911 vs Verona – Campionato 2018/2019: aggiunte nuove foto

Visualizza le foto di “Brescia 1911 vs Verona – Campionato 2018/2019” (per le foto dal campo ringraziamo Roberto Pitozzi)

Scarica il comunicato “Stato di polizia e una società che non può esser la mia” nel formato PDF


Brescia 1911 vs Verona – Campionato 2018/2019: le prime foto

Visualizza le foto di “Brescia 1911 vs Verona – Campionato 2018/2019” (per le foto dal campo ringraziamo Roberto Pitozzi)

Scarica il comunicato “Stato di polizia e una società che non può esser la mia” nel formato PDF


Comunicato: “Stato di polizia e una società che non può esser la mia”

Scarica il comunicato “Stato di polizia e una società che non può esser la mia” nel formato PDF

Stato di polizia e una società che non può esser la mia

Quando questa estate abbiamo deciso di osteggiare il codice etico sapevamo che la strada sarebbe stata lunga e tutta in salita; sapevamo anche che non avremmo potuto “disertare” il Rigamonti per l’intero campionato.

Quello che non si aspettava nessuno di noi, in ogni caso, era di trovarci a un certo punto della storia in una posizione talmente sgradita alla società e alla Questura da vederci chiudere le porte di quasi tutti i settori dello stadio (prima la gradinata bassa, e da ieri addirittura la tribuna laterale!) che avremmo voluto occupare in maniera legittima e responsabile durante alcune partite prescelte a inizio stagione; fra queste naturalmente c’era anche “Brescia1911 vs Verona” di domani.

(altro…)